Official eMule-Board: Fox88 Releases... - Official eMule-Board

Jump to content


Page 1 of 1

Fox88 Releases...

#1 User is offline   falcogiallo 

  • Member
  • PipPip
  • Group: Members
  • Posts: 47
  • Joined: 15-September 16

Posted 01 March 2018 - 03:12 PM

Qualcuno sa qualcosa?
Ha abbandonato, ci sta ancora lavorando su...

Ho dato un'occhiata nel forum in inglese ma non ho trovato notizie ne dichiarazioni...
Padroneggiassi meglio l'inglese lo avrei contattato personalmente per sapere qualcosa, a costo di ricevere una rispostaccia, ma anche per portargli il messaggio che tante comunità online basate su emule sperano in nuovi aggiornamenti.

Siamo comunque ancora tanti ad usare eMule, possibile che tra programmatori non siano in grado di dividersi il lavoro, mettersi davanti un tavolo virtuale e definire compiti e scopi generali e poi mettersi al lavoro?

E' veramente così difficile cooperare insieme, rinunciare magari alle proprie prerogative per permettere al progetto di sopravvivere e consentire agli utenti di continuare ad usare il programma?

Come si può ben vedere a volte i progetti non falliscono solo a causa del denaro, a volte l'invidia, l'egoismo, la supponenza e chissà forse anche i confini geografici possono creare divisioni e intolleranza.

Quello che vedo è che sul forum in inglese ci sono molti programmatori che potrebbero contribuire, collaborare, unire invece che dividere per far si che non si interrompa un servizio che dura da tanti anni, ma tutti si sono rintanati nel loro piccolo ego per non cedere neanche una posizione.

Servirebbe forse un buon mediatore, oppure qualche forza italiana visto che ne abbiamo avute in passato.

Scusate lo sfogo.
:(

This post has been edited by falcogiallo: 03 March 2018 - 04:01 PM

0

#2 User is offline   dylandog84 

  • Premium Member
  • PipPipPipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 285
  • Joined: 06-May 08

Posted 02 March 2018 - 10:39 AM

Ciao!!!
Ormai lo sviluppo del mulo lo reputo al capolinea e non Ŕ un pensiero che nutro solo nell'ultimo periodo.
Some support ormai credo non risponda quasi pi¨ ed i modder di un tempo sono "desaparecidos".
Il tempo passa, le tecnologie cambiano e sopratutto la gente diventa pi¨ vecchia e di conseguenza con esigenze diverse rispetto ad un tempo.
A meno che non si ripresenti Some Support per un ultimo colpo di coda definendo "the last final release" il lavoro di Fox88, rimarremo in beta fino alla pensione (e di questi tempi...).

:flowers:
0

#3 User is offline   falcogiallo 

  • Member
  • PipPip
  • Group: Members
  • Posts: 47
  • Joined: 15-September 16

Posted 03 March 2018 - 03:30 PM

Ciao dylandog84, sono d'accordo con te quando dici che questo sembra un mondo ormai fermo...
Però NOI non lo siamo.

Secondo questo schema https://goo.gl/Poh5yJ oltre ad evidenziarsi il calo degli utenti sulla rete edonkey, si vede chiaramente che i maggiori utilizzatori della rete siamo proprio noi italiani.
Questo è solo per dire che sarebbe interesse soprattutto nostro, muoverci, attivarci, smuovere, interagire o trovare soluzioni a determinate carenze o prese di posizioni immobilistiche.

Hanno deciso, di là, che non faranno più nulla? E noi? Accettiamo passivamente quello che si dice di là senza nemmeno un accenno di reazione?
Io se a una cosa ci tengo, mi muovo per ottenerla, per mantenerla, mi attivo.
Diverse volte, su alcune comunità dedicate ad eMule, ho provato a fare proposte mirate ad esporsi, farsi sentire anche su questo sito e quello in inglese, portare una testimonianza attiva come comunità, con numero di iscritti etc, richieste e offerte di collaborazione, mettersi a disposizione e/o comunque farsi sentire, perchè nel silenzio sembra sempre che il progetto non interessi più a nessuno.
Risultato ZERO.
Ognuno ha il suo (utile) compito ma non si guarda oltre... non si vede che il futuro potrebbe non esserci... Quindi? Il risultato è il silenzio.

Noi siamo la comunità italiana, lascia perdere che il 99% degli users pensa solo a scaricare quello che gli interessa e basta, ma molti non sono così.
Già qui dentro ne possiamo contare forse più di una decina di persone lungimiranti, pensanti e responsabili...
Potrebbero essere più che sufficienti, non serve una folla di gente.
Abbiamo un forum, una piattaforma per parlare, discutere, organizzarci... forse dovremmo sfruttarla un pò meglio.
Se fosse impossibile utilizzarla si potrebbe pensare di aprire un forum indipendente...

Io non lascerei nulla di intentato, compresa la possibiliità di cercare e creare una squadra nostra sia per manifestare il nostro disappunto per le decisioni prese (o non prese) nel forum in inglese, sia per cercare dei programmatori, italiani o di qualsiasi nazionalità, disposti a far continuare a vivere il mito.

Perchè no?
Io metterei proprio un bell'annuncio in cima a questo forum che stiamo cercando la collaborazione attiva volontaria di programmatori di qualsiasi nazionalità che vogliano mantenere vivo il progetto di eMule.
Perchè non tentare? Cosa ci frena? Chi ce lo impedisce?
Non risponderà nessuno? Forse... ma perchè non tentare? Secondo me dovremmo almeno tentare.
Old Death, responsabile del forum di Shareaza era rimasto senza sviluppatori, alla fine l'ha trovato.
Si trova un programmatore per Shareaza e non se ne trova uno per eMule? Rimane difficile crederci...

Facciamo i passi necessari, tentiamo tutte le strade che possono essere tentate, se non ci muoviamo di sicuro nulla cambierà.
Siamo NOI quelli che possiamo farlo. Solo noi.
Facciamo vedere di là che qui non siamo fermi, che ci stiamo muovendo indipendentemente da loro, facciamo muovere le acque, rimettiamoci in movimento e rimettiamo in movimento l'interesse che gira intorno al progetto.

Se qualcosa si muove qualcosa cambierà :+1:
EMule è un software conosciuto in tutto il mondo che ha sempre attirato le simpatie di utilizzatori e programmatori, ci sono molti programmatori italiani che si sono distinti magari in mods di eMule "diverse", ma che hanno dimostrato capacità e passione nel progetto, ormai sono fermi xchè il progetto è fermo, ma potrebbero riappassionarsi se ci fosse un modo di organizzare loro il lavoro, e di far sentire uno spirito nuovo di rinascita e di rivalsa per il p2p.

Non possiamo dire che il p2p è morto perchè DIRECT CONNECT è ancora sotto sviluppo, la rete Gnutella è ancora sviluppata, Torrent anche, ora è uscito anche l'erede di WinMX quindi i players ci sono ancora in campo.

I numeri mostrano che ancora siamo in tanti e che in nome di tutti quelli (centinaia di migliaia se non una milionata) secondo me vale la pena darsi da fare e tentare l'intentabile su ogni fronte per riattivare il progetto.
Parliamo di centinaia di migliaia di users che sono affezionati a questo progetto!!!
Nulla impedisce di presupporre che in caso di ripresa dello sviluppo questi numeri possano tornare ad aumentare e non di poco....

Non mi reputo un sognatore, ma qui vedo il bicchiere più che mezzo pieno. Emule tarda a morire perchè non vuole morire.... dobbiamo ben valorizzare questa scintilla di immortalità, di vitalità, di voglia di sopravvivenza.
La rete Gnutella è sviluppata ma gli users sono pochini, hanno quasi tutti abbandonato, anche la comunità italiana su DC è ai minimi termini.
EMule NO! Di queste è l'unica non più sotto sviluppo ma con numeri ancora molto più che dignitosi :respect:

Ci sono ancora troppi affezionati che non vogliono abbandonare, tanti affezionati.
Secondo me le cifre ci sono, e dimostrano che l'interesse è ancora vivo.
Siamo noi che dobbiamo ripartire. Da qui. Dal nostro forum.

This post has been edited by falcogiallo: 03 March 2018 - 04:05 PM

0

  • Member Options

Page 1 of 1

1 User(s) are reading this topic
0 members, 1 guests, 0 anonymous users