Official eMule-Board: Proposte Cambiamenti (A Emule) - Confrontiamo Le Idee - Official eMule-Board

Jump to content


  • (6 Pages)
  • +
  • « First
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

Proposte Cambiamenti (A Emule) - Confrontiamo Le Idee Magari Un Domani ...

#81 User is offline   xilolee 

  • eMule 0.50b BETA1 user
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • Group: Italian Moderators
  • Posts: 7907
  • Joined: 20-August 08

Posted 25 October 2011 - 01:27 PM

Adesso puoi cercare con server, globale (server), kad rete, e filedonkey (web).
Se non va un metodo usi l'altro.
Mentre se hai solo kad e smette di funzionare abbiamo chiuso.

Quindi per quale motivo "sarebbe saggio"?
INCONCEIVABLE! - You keep using that word. I do not think it means what you think it means.
come ottenere aiuto italian guides - guide della sezione italiana
italian support - sezione italiana scaricare la lista server
ottenere id alto impostare le porte nel router
recuperare file corrotti i filtri ip
Sembra talco ma non è serve a darti l'allegrIa! Se lo lanci e poi lo respiri ti dà subito l'allegrIa! Immagine Postata
0

#82 User is offline   Zangune 

  • Golden eMule
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 1941
  • Joined: 05-March 12

Posted 08 June 2012 - 06:36 PM

Dato questo messaggio di Some Support, tradotto in italiano qui proporrei di continuare la discussione alla luce delle sue dichiarazioni.

Ma quando in particolare dice

View PostSome Support, on 13 May 2012 - 12:03 AM, said:

We do not expect to make many major changes in eMule anymore, like we did when adding Kad because eMule has become a mature software and the development time available is not as plentiful as it was 5 years ago anymore. In this spirit we hope to release the next version in a few months.

In italiano

View Postxilolee, on 13 May 2012 - 06:25 PM, said:

Non ci aspettiamo di fare molti altri cambiamenti importanti a eMule, come abbiamo fatto durante l'aggiunta della rete Kad, perché eMule è diventato un software maturo e il tempo di sviluppo a disposizione non è più così abbondante come lo era 5 anni fa. In questo spirito speriamo di rilasciare la prossima versione in pochi mesi.

boccia in automatico molte delle proposte fatte in questa discussione. Per questo motivo cerco di cogliere lo spirito delle vostre idee e sintetizzarle di seguito.
Io proporrei una profonda modifica del widzard:

  • dovrebbe chiedere solo se far partire eMule all'avvio del sistema operativo assumendo che l'utente risponda si' a tutte le altre attuali domande;
  • dovrebbe partire in automatico l'apertura delle porte con l'Universal Plug'n'Play, in caso di fallimento deve essere presente un avviso semplice e chiaro sul come ottenere aiuto, per esempio ''Non e' stato possibile aprire le porte in automatico, premere sul pulsante IRC per ricevere assistenza'';
  • dovrebbe tornare la finestra per la selezione della velocita' della connessione, ma leggermente modificata
    • o la scelta predefinita e' quella della piu' comune linea ADSL del paese relativo alla lingua di eMule (7Mbps in Italia, per esempio)
    • oppure nessuna scelta predefinita, ma col tasto per andare avanti e quello per chiudere la finestra disabilitati e l'elenco ordinato per diffusione stimata di quel tipo di connessione ADSL nel paese relativo alla lingua (sempre per l'Italia al primo posto al 7Mbps, al secondo la 10Mbps eccetera)
    magari con un collegamento dal titolo ''Per configurare in maniera molto precisa'' ad una discussione qua nel forum dove ci sono altri collegamenti a siti dove e' possibile analizzare la velocita' di connessione;

All'interno del programma nessun server predefinito, ma la casella ''Aggiorna server.met da URL'' con all'interno alcune liste server e/o file address.dat gia' creato e con liste server e casella selezionata in Opzioni -> Server ''Scarica automaticamente la lista server all'avvio''.
File eMuleX.Yz-Installer.exe gia' presente in File condivisi;
BootStrap in automatico da URL solo al primo avvio;
risultati della ricerca ordinati per disponibilita' come situazione predefinita;
per i commenti credo basti riarrangiare e riscrivere la finestra;
per la firma digitale dei file contro i file fasulli ricordo che esistono le emulecollection, anche se sono poco usate. Forse il loro uso andrebbe incentivato in qualche modo.

This post has been edited by Zangune: 08 June 2012 - 11:35 PM

-1

#83 User is offline   xilolee 

  • eMule 0.50b BETA1 user
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • Group: Italian Moderators
  • Posts: 7907
  • Joined: 20-August 08

Posted 08 June 2012 - 07:29 PM

Benvenuto zangune ;)

Il wizard attualmente dovrebbe essere deprecated = in teoria nella prossima versione non ci dovrebbe essere più.
Molte delle cose che richiedi, se non sbaglio, sono già presenti nell'installer e nel wizard: l'upnp in particolare è già presente (ma chi installa emule di solito non sa nemmeno di avere un router... io ero uno di quelli :D), una lista server minima, un nodes.dat,...
Secondo me la cosa più urgente al momento è sistemare la ricerca, che sia fatta con server o che sia fatta con kad.
In particolare dovrebbe esserci un sistema automatico che aggiorna automaticamente i server, blocca quelli maligni, con una versione datata, con comportamenti strani, ecc, in base a certi livelli, e quindi fa evitare ai poveri mortali lo scervellarsi su quali server tenere in lista.
Per il kad, un sistema che evita i nodi maligni (e sappiamo che ci sono).
Migliorare la ricerca, per esempio, dei file ti tipo compresso/archivio, che in pratica restituiscono risultati con bitrate, durata, codec, quando non dovrebbero avere affatto quelle caratteristiche (dovrebbe essere una semplice istruzione if nel programma... semplice per un programmatore, ovviamente).
Un discorso simile per gli altri tipi di file, che hanno anche loro qualche difetto.
Aggiungere una qualche opzione per non mostrare i file con codec wmaudio/wmv (tutti i tipi): che non li cerchi proprio durante la ricerca o che li elimini dopo di essa, lo lasciamo decidere al programmatore :).

This post has been edited by xilolee: 08 June 2012 - 07:30 PM

INCONCEIVABLE! - You keep using that word. I do not think it means what you think it means.
come ottenere aiuto italian guides - guide della sezione italiana
italian support - sezione italiana scaricare la lista server
ottenere id alto impostare le porte nel router
recuperare file corrotti i filtri ip
Sembra talco ma non è serve a darti l'allegrIa! Se lo lanci e poi lo respiri ti dà subito l'allegrIa! Immagine Postata
0

#84 User is offline   Zangune 

  • Golden eMule
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 1941
  • Joined: 05-March 12

Posted 09 June 2012 - 12:40 AM

View Postxilolee, on 08 June 2012 - 09:29 PM, said:

Benvenuto zangune ;)

Grazie amico mio :)

View Postxilolee, on 08 June 2012 - 09:29 PM, said:

Molte delle cose che richiedi, se non sbaglio, sono già presenti nell'installer e nel wizard: l'upnp in particolare è già presente

L'attuale widzard chiede all'utente di spostare il puntatore dal pulsante Avanti a quello ''Usa l'UPnP impostare le porte'' sembra una fesseria, ma non lo e', deve farlo da solo.

View Postxilolee, on 08 June 2012 - 09:29 PM, said:

una lista server minima

No, una lista server non e' la stessa cosa, perche' i server spariscono, il collegamento al server.met di gruk vale da quasi dieci anni, mentre gli indirizzi IP dei server valgono per molto meno.

View Postxilolee, on 08 June 2012 - 09:29 PM, said:

In particolare dovrebbe esserci un sistema automatico che aggiorna automaticamente i server

Non va bene quello che ho scritto? O forse non si capisce?

View PostZangune, on 08 June 2012 - 08:36 PM, said:

All'interno del programma nessun server predefinito, ma la casella ''Aggiorna server.met da URL'' con all'interno alcune liste server e/o file address.dat gia' creato e con liste server e casella selezionata in Opzioni -> Server ''Scarica automaticamente la lista server all'avvio''.

Alla prima connessione eMule scarica la lista server, sono tutti buoni, come impostazione predefinita gia' oggi non sono selezionate le opzioni per scaricare i server alla connessione con un altro server o un altro client, ed esiste gia' la voce per eliminare i server inattivi, in questo scenario non vedo possibilita' di contaminazione della lista server, quindi

View Postxilolee, on 08 June 2012 - 09:29 PM, said:

blocca quelli maligni, con una versione datata, con comportamenti strani, ecc

cio' non potrebbe accadere se le cose sono impostate come dico :)

View PostZangune, on 08 June 2012 - 08:36 PM, said:

risultati della ricerca ordinati per disponibilita' come situazione predefinita

prendo questo come esempio per chiarire l'idea che sta dietro al mio intervento e anche perche' e' davvero importante.
E' una modifica davvero minima, ma tante di persone vengono a chiedere come mai scaricano piano quando poi alla fine sono in coda per file con una o due fonti.
Io credo che eMule 0.50a sia ben fatto, ma alcune impostazioni predefinite vanno cambiate. E' davvero importante che vadano cambiate.
I problemi della gente sono:

  • freccine gialle o Kad non connesso ---> UPnP che provi *da solo* ad aprire le porte (quando e' possibile e quando funziona);
  • nessun limite alle connessioni ---> obblighiamoli a impostare i limiti nel widzard;
  • poche fonti ---> ordiniamo *noi* i file per disponibilita'.

per quanto riguarda la ricerca e quindi il problema dei file fasulli non ho ancora trovato una risposta convincente al problema, questo tenendo conto che e' vero quello che dice LorenzoC

View PostLorenzoC, on 25 September 2008 - 10:15 AM, said:

Io so per esperienza diretta che ad oggi ci sono moltissime persone che usano il computer come "scatola magica" ma non gli interessa assolutamente nessun aspetto "tecnico".

Con tutto cio' che ne deriva.
-1

#85 User is offline   xilolee 

  • eMule 0.50b BETA1 user
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • Group: Italian Moderators
  • Posts: 7907
  • Joined: 20-August 08

Posted 09 June 2012 - 10:39 AM

No io invece intendevo proprio usare quelle due opzioni, assieme a un sistema automatico che controlla i server... In questo modo non sarebbero più necessarie le "liste fidate".
L'ho proposto due o tre anni fa ma i server stavano morendo...
Ormai sono più di cinque anni che sento che stanno morendo :-k
INCONCEIVABLE! - You keep using that word. I do not think it means what you think it means.
come ottenere aiuto italian guides - guide della sezione italiana
italian support - sezione italiana scaricare la lista server
ottenere id alto impostare le porte nel router
recuperare file corrotti i filtri ip
Sembra talco ma non è serve a darti l'allegrIa! Se lo lanci e poi lo respiri ti dà subito l'allegrIa! Immagine Postata
0

#86 User is offline   LorenzoC 

  • Golden eMule
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 2478
  • Joined: 05-September 04

Posted 12 June 2012 - 08:09 AM

View PostZangune, on 09 June 2012 - 02:40 AM, said:

View PostLorenzoC, on 25 September 2008 - 10:15 AM, said:

Io so per esperienza diretta che ad oggi ci sono moltissime persone che usano il computer come "scatola magica" ma non gli interessa assolutamente nessun aspetto "tecnico".

Con tutto cio' che ne deriva.

Putroppo siamo andati oltre. Continuo a leggere siti in festa perché sta arrivando la "post-PC era", cioè l'era in cui i personal computer saranno sostituiti da dispositivi touch screen "mobili", tipo tablet e smartphone. Da cui deriva:
1. limiti di utilizzo evidenti, con quei dispositivi puoi aggiornare Facebook, guardare videi e poche altre cose. Nonostante la fasullissima pubblicità "ti prude un orecchio? c'è un app"
2. chiusura ancora maggiore rispetto al sistema operativo e alle applicazioni, complici vari meccanismi tipo appstore.
3. l'intervento dell'utente nella configurazione viene scoraggiato in tutti i modi possibili ed immaginabili.

Il nocciolo della festa è che finalmente vendono dispositivi stupidi a sufficienza per le ridotte capacità mentali degli utenti.
0

#87 User is offline   avware 

  • Newbie
  • Pip
  • Group: Members
  • Posts: 7
  • Joined: 02-June 10

Posted 18 August 2012 - 08:57 PM

Ciao a tutti,
io mi sono fatto una mezza idea di proposta dopo aver condiviso molti files. Non cancello nulla di quello che scarico ma mi rendo conto che sono "una goccia nel mare" ..malgrado la mia etica di condividere tutto quello che gli altri hanno condiviso, spesso mi accorgo che la differenze tra diverse release sono minime e fatico ad uppare a tutti con il poco di banda che mi ritrovo.

Ad esempio: condivido una serie tv che adoro - non faccio in tempo a seguirla mentre la trasmettono e non finirò mai di ringraziare chi la mette a disposizione su questo splendido software p2p - ma che differenza c'è tra questa e quell'altra release ? La mia è in italiano ? O forse la mia è in inglese, magari con sottotitoli.

Per mia fortuna esistono delle community attente alla qualità e riesco sempre a scegliere il meglio ..ma mi chiedo: sarà mai possibile condividere i flussi che fanno parte di questi files conoscendo a priori il formato ? So che, spesso, lavoro del releaser è muxare video e audio di alta qualità, ma immaginate la concentrazione di fonti che si può avere da un flusso video riconosciuto come "condiviso" tra più file avi/mkv. Se si riuscisse a calcolare diversi hash, magari con maggior precisione, per ogni stream, aumenterebbe anche l'entropia dei singoli file.

Che ne pensate ?
0

#88 User is offline   dylandog84 

  • Magnificent Member
  • PipPipPipPipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 394
  • Joined: 06-May 08

Posted 19 August 2012 - 10:08 AM

Se ho compreso la tua richiesta, credo che il plug-in Mediainfo -> http://www.emule-wik...anced/mediainfo sia utile a tale scopo.

:flowers:
Posted Image
0

#89 User is offline   Zangune 

  • Golden eMule
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 1941
  • Joined: 05-March 12

Posted 19 August 2012 - 11:54 AM

View Postavware, on 18 August 2012 - 10:57 PM, said:

Non cancello nulla di quello che scarico ma mi rendo conto che sono "una goccia nel mare" ..malgrado la mia etica di condividere tutto quello che gli altri hanno condiviso

Vuoi essere utile nel tuo piccolo alla comunita' eMule? Credo la risposta sia si' quindi mi permetto di darti un piccolo suggerimento, che spero gradirai: togli quelli molto comuni dalla condivisione ripromettendoti di rimetterli quando non saranno piu' cosi' condivisi, se vuoi proprio essere buono.

E' semplicissimo: crei una cartella e ci sposti i file comuni. Per ricondividerli basta entrare in eMule e selezionare di nuovo i file da File Condivisi, usando il menu a sinistra per trovare quella cartella ed i file al suo interno.

View Postavware, on 18 August 2012 - 10:57 PM, said:

sarà mai possibile condividere i flussi che fanno parte di questi files conoscendo a priori il formato ? So che, spesso, lavoro del releaser è muxare video e audio di alta qualità, ma immaginate la concentrazione di fonti che si può avere da un flusso video riconosciuto come "condiviso" tra più file avi/mkv. Se si riuscisse a calcolare diversi hash, magari con maggior precisione, per ogni stream, aumenterebbe anche l'entropia dei singoli file.

Che ne pensate ?

Per caso ti stai riferendo al problema dei file cloni? Tipo un file che differisce da un altro magari solo per qualche bit? Ne hanno parlato in questa stessa discussione, se e' questo hai ragione, il problema c'e' e risolverlo in qualche modo sarebbe una buona cosa.
0

#90 User is offline   Lil79 

  • Newbie
  • Pip
  • Group: Members
  • Posts: 5
  • Joined: 19-August 12

Posted 19 August 2012 - 12:11 PM

io sono una utente a capacità ridotte, ma non per i dispositivi moderni touch, che mai e poi mai potranno sostituire un computer, è come dire che usi la nintendo DS per scrivere un romanzo... piuttosto perchè semplicemente mi occupo di ben altro e non sono avvezza per niente a mettere le mani in configurazioni varie.

il problema è che molti ormai sono quelli che si accontentano di altri programmi che non hanno bisogno di conoscenze specifiche e settaggi vari, compresa me che dopo una mezza domenica a perder tempo, avendone ben poche di riposo, mollo di nuovo l'idea di avere emule (che è irrimediabilmente bendato ed è sicuramente colpa mia)

restare sempre i soliti che usano un programma non è mai una buona idea, anche gli scemi-pc hanno materiale e ne cercano, non c'è nessun motivo plausibile per vedere emule come un programma "maturo" quindi non sviluppabile, se togliessero i prosciutti dagli occhi svilupperebbero eccome, migliorerebbero molte cose e creerebbero un programma che setta da solo quello che un utente come me non riesce a settare.

ovviamente non so come ne se si può fare, ma un programmatore secondo me potrebbe solo domandarsi quando riuscirà a fare una certa cosa, non Se. ho un'idea troppo romantica dei programmatori, vero? :D
0

#91 User is offline   avware 

  • Newbie
  • Pip
  • Group: Members
  • Posts: 7
  • Joined: 02-June 10

Posted 19 August 2012 - 12:23 PM

View Postdylandog84, on 19 August 2012 - 11:08 AM, said:

Se ho compreso la tua richiesta, credo che il plug-in Mediainfo -> http://www.emule-wik...anced/mediainfo sia utile a tale scopo.

:flowers:

Grazie dylandog, ma io non mi riferivo all'estrazione di info dai file multimediali per la lettura (se ho ben capito cosa fa il plugin) ;)

View PostZangune, on 19 August 2012 - 12:54 PM, said:

Per caso ti stai riferendo al problema dei file cloni? Tipo un file che differisce da un altro magari solo per qualche bit? Ne hanno parlato in questa stessa discussione, se e' questo hai ragione, il problema c'e' e risolverlo in qualche modo sarebbe una buona cosa.

Quasi. Tutti sappiamo che nella rete edonkey un file è identificato da un suo ID che corrisponde al suo digest (la sequenza di caratteri generata dalla funzione di hash). Anche se tutti cerchiamo un file per nome, alla fine emule scambia fonti facendo riferimento a un ID che (in teoria) identifica uno e un solo file nel network.

Se conosco a priori una tipologia di file (nel mio precedente esempio un video) posso trattarlo come una serie di flussi di dati (stream) uniti in un contenitore. Scusate ma l'esempio avi/mkv calza a pennello:
file multimediale (es. mkv) = [ file [video (1)][video (2)][audio ita (mp3 ita)][audio eng(mp3)][audio eng(dts)][sottotitoli][altro flusso][etc] ]

Io parlo di estendere il protocollo in modo che possa identificare "file nei file" o più in generale più ID (hash) nello stesso file. In questo modo due release differenti (quindi file diversi da fonti diverse), che però hanno utilizzato parti comuni, verrebbero viste come fonti parziali condivise.

[file 1]      [file 2]     (file diversi da diverse fonti -> hash diversi)
[video]       [video]      *stesso video* = stesso hash!
[audio ita]   [audio eng]  (audio diversi)
              [audio jap]
[sub eng]


Se sono interessato ad un file in particolare, potrei prendere il video da tutti quelli che possiedono un file con lo stesso stream video e l'audio solo di quello che ho cercato. Certo che poi se i due flussi differiscono anche solo di 1 byte, gli hash saranno diversi.. li non ci si può fare niente, almeno per ora sto cercando di affrontare il problema a diversi livelli di "difficoltà" :)
0

#92 User is offline   Zangune 

  • Golden eMule
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 1941
  • Joined: 05-March 12

Posted 19 August 2012 - 01:38 PM

View PostLil79, on 19 August 2012 - 02:11 PM, said:

non c'è nessun motivo plausibile per vedere emule come un programma "maturo" quindi non sviluppabile, se togliessero i prosciutti dagli occhi svilupperebbero eccome, migliorerebbero molte cose e creerebbero un programma che setta da solo quello che un utente come me non riesce a settare.

Di maturo e' maturo, ma e' comunque migliorabile, pero' lasciamo stare i prosciutti dai... ripeto: e' gente che lo fa senza nessun tornaconto.

View PostLil79, on 19 August 2012 - 02:11 PM, said:

ovviamente non so come ne se si può fare

Ti rispondo io: si puo fare.
Esistono programmi a pagamento che permettono l'apertura delle porte del router, integrare un'idea simile in eMule ed automatizzare ancora qualcosina risolverebbe una marea di problemi.
Poi esistono siti per la misurazione della velocita' di connessione, ai quali, in qualche modo, dovrebbe essere tecnicamente possibile agganciarsi per sistemare in pratica il limite all'upload.
Fatto cio' l'ultimo grande problema credo sia nella ricerca. Come ho scritto sopra propongo di preordinare le ricerche dei file per diffusione in modo che il nuovo arrivato di turno non si ritrovi ad aspettare dietro ad un file di cui ne esiste una versione comunissima ma che per inesperienza ha scelto con una sola fonte.
Poi purtroppo ci sono i file fasulli, ma per quelli non ho idea di come fare a risolvere i problemi all'utente inesperto.
Il problema e': quanto e' difficile farlo?
Sono quasi certo che lo sforzo di programmazione necessario sia parecchio al di la' di quanto si possa chiedere ad un programma gratuito.
Spero che qualcun'altro possa dircelo con un po' piu' di precisione.

View Postavware, on 19 August 2012 - 02:23 PM, said:

Io parlo di estendere il protocollo in modo che possa identificare "file nei file" o più in generale più ID (hash) nello stesso file. In questo modo due release differenti (quindi file diversi da fonti diverse), che però hanno utilizzato parti comuni, verrebbero viste come fonti parziali condivise.

[file 1] [file 2] (file diversi da diverse fonti -> hash diversi)
[video] [video] *stesso video* = stesso hash!
[audio ita] [audio eng] (audio diversi)
[audio jap]
[sub eng]


Se sono interessato ad un file in particolare, potrei prendere il video da tutti quelli che possiedono un file con lo stesso stream video e l'audio solo di quello che ho cercato. Certo che poi se i due flussi differiscono anche solo di 1 byte, gli hash saranno diversi.. li non ci si può fare niente, almeno per ora sto cercando di affrontare il problema a diversi livelli di "difficoltà" :)

Adesso ho capito, l'idea ci potrebbe pure stare.
Resta da capire quanto sarebbe utile una cosa del genere, qua ho qualche dubbio.
Ci vorrebbe un piccolo studio sulla cosa. Attualmente quanti file nella rete hanno per esempio esattamente lo stesso video ma hanno audio diversi?
0

#93 User is offline   avware 

  • Newbie
  • Pip
  • Group: Members
  • Posts: 7
  • Joined: 02-June 10

Posted 19 August 2012 - 02:24 PM

View PostZangune, on 19 August 2012 - 02:38 PM, said:

Esistono programmi a pagamento che permettono l'apertura delle porte del router, integrare un'idea simile in eMule ed automatizzare ancora qualcosina risolverebbe una marea di problemi.

(Scusate se mi intrometto nella discussione) In realtà la funzionalità di apertura automatica delle porte sul router è già presente, si chiama Upnp. Purtroppo non tutti i router la supportano e/o l'abilitazione di questo servizio causa (teorici) problemi di sicurezza. Inoltre i router più "vecchi", malgrado pubblicizzano questa funzionalità, non hanno la capacità (ne computazionale, ne di memoria) di gestire correttamente il servizio e relativo nat senza perdere di stabilità (e infatti Stranamente è disabilitata di default), costringendo l'utente a continui reset del dispositivo.

View PostZangune, on 19 August 2012 - 02:38 PM, said:

Poi esistono siti per la misurazione della velocita' di connessione, ai quali, in qualche modo, dovrebbe essere tecnicamente possibile agganciarsi per sistemare in pratica il limite all'upload.

Il discorso è molto più complicato. Purtroppo l'up di linea non è mai "fisso" ma varia in funzione di variabili (es. livello di congestione della rete, numero di software aperti, numero di pc collegati in rete). Do per scontato che usiate windows, esiste un (eccellente) driver che fa al caso vostro e vi permette di massimizzare l'upload - a patto che lo installate su tutti i pc di casa. Permette di definire un QoS e di gestire il carico di up/down in base a statistiche di linea (sto generalizzando molto). Il software si chiama cfosspeed.

View PostZangune, on 19 August 2012 - 02:38 PM, said:

Fatto cio' l'ultimo grande problema credo sia nella ricerca. Come ho scritto sopra propongo di preordinare le ricerche dei file per diffusione in modo che il nuovo arrivato di turno non si ritrovi ad aspettare dietro ad un file di cui ne esiste una versione comunissima ma che per inesperienza ha scelto con una sola fonte.
Poi purtroppo ci sono i file fasulli, ma per quelli non ho idea di come fare a risolvere i problemi all'utente inesperto.

Per quello ci sono le community :)

View PostZangune, on 19 August 2012 - 02:38 PM, said:

Ci vorrebbe un piccolo studio sulla cosa. Attualmente quanti file nella rete hanno per esempio esattamente lo stesso video ma hanno audio diversi?

Tutti i file che trovi con nome simil "Mux". Facendo una stima credo che la metà di quello che condivido io sia un mux (fidati, parecchia roba :D) ..inoltre i vari screener dei cinema sono mux dei rip di altri paesi (vedi R5) con audio MD italiano ;)

In ogni caso, se mai servisse aiuto con lo sviluppo forse posso essere utile. Ho esperienza di programmazione (sarò sincero, non molta riguardo C/C++) curiosità e voglia di imparare. Il tempo è sempre poco per tutti, lo so bene ..ma qualche ora cerco di dedicarla volentieri se occorre :+1:
0

#94 User is offline   Zangune 

  • Golden eMule
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 1941
  • Joined: 05-March 12

Posted 19 August 2012 - 06:27 PM

View Postavware, on 19 August 2012 - 04:24 PM, said:

la funzionalità di apertura automatica delle porte sul router è già presente, si chiama Upnp

Certo, io mi riferivo un po' piu' in generale, dato per esempio tantissime persone ha uno dei router della Telecom che non supportano l'UPnP o comuque router dove questa funzionalita' o non c'e' oppure e' disabilitata in maniera predefinita.

View Postavware, on 19 August 2012 - 04:24 PM, said:

Purtroppo l'up di linea non è mai "fisso" ma varia

Mha, qua non sono d'accordo, a quanto ho potuto constatare e' decisamente costante.

Poi non e' importante che il valore sia precisissimo, anche se un giorno e' 0.39Mbps e l'altro e' 0.37Mbps cambia poco, l'importante e' che l'utente riesca a navigare bene mentre usa eMule, altrimenti potrebbe ingenuamente chiuderlo, per esempio.

View Postavware, on 19 August 2012 - 04:24 PM, said:

View PostZangune, on 19 August 2012 - 02:38 PM, said:

Fatto cio' l'ultimo grande problema credo sia nella ricerca. Come ho scritto sopra propongo di preordinare le ricerche dei file per diffusione in modo che il nuovo arrivato di turno non si ritrovi ad aspettare dietro ad un file di cui ne esiste una versione comunissima ma che per inesperienza ha scelto con una sola fonte.
Poi purtroppo ci sono i file fasulli, ma per quelli non ho idea di come fare a risolvere i problemi all'utente inesperto.

Per quello ci sono le community :)

Dico inesperto... davvero inesperto! E poi credo che la ricerca integrata sia un punto di forza del programma.

Sulla questione dei file non ne ho idea, se hai ragione la proposta che fai potrebbe essere interessante.

View Postavware, on 19 August 2012 - 04:24 PM, said:

In ogni caso, se mai servisse aiuto con lo sviluppo forse posso essere utile. Ho esperienza di programmazione (sarò sincero, non molta riguardo C/C++) curiosità e voglia di imparare. Il tempo è sempre poco per tutti, lo so bene ..ma qualche ora cerco di dedicarla volentieri se occorre :+1:

eMule e' un progetto OpenSource, c'e' una sezione in questo forum dedicata ai bug ed una alla richiesta di nuove funzionalita'.
Se hai tempo, voglia e capacita' puoi vedere il codice sorgente alla ricerca di qualche errore o provare proporre porzioni di codice per aggiungere funzionalita'.
Grazie per la disponibilita' intanto :)
0

#95 User is offline   Lil79 

  • Newbie
  • Pip
  • Group: Members
  • Posts: 5
  • Joined: 19-August 12

Posted 19 August 2012 - 11:13 PM

Per inciso: i prosciutti non erano mica per il costo degli stessi, ho capito che è un programma senza alcun tornaconto, se non lo scambio in massa di file.

Grazie della risposta: si può fare. Ma lo immaginavo. Ai miei occhi la vostra è scienza di confine, sono ammirata quanto ignorante in materia.

Per il discorso del pagamento: pagherei per un programma che risolva questi problemi, sperando di pagare meno di un tecnico che venga a farmi il lavoro che io non so fare. Ma se fosse interno a emule, allora mi fiderei, se lo cerco altrove capirai che per un pollo come me è facile cadere in programmi malevoli, quindi mi sto ben ferma con le mani.

Se proprio lo sforzo di fare un tale programma è così immane e inumano, in tutti questi anni forse se più utenti come me si fossero lamentati e avessero esposto i loro problemi invece di sparire semplicemente appresso ai torrent, magari questi sviluppatori avrebbero fatto qualcosa a proposito e avrebbero messo un programma per idiotonti a pagamento, anche minimo, ma che restituisca qualcosa a loro ed eviti a noi di dover brancolare nel buio o chiamare un tecnico.
0

#96 User is offline   Zangune 

  • Golden eMule
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 1941
  • Joined: 05-March 12

Posted 20 August 2012 - 12:46 AM

View PostLil79, on 20 August 2012 - 01:13 AM, said:

Ai miei occhi la vostra è scienza di confine, sono ammirata quanto ignorante in materia.

Non c'e' proprio nessuna scienza, e' tutto molto semplice: eMule ha bisogno d'essere raggiungibile da fuori, la configurazione predefinita dei router non lo permette, quindi devi dire al router: ''Fai entrare le connessioni per eMule''. Secondariamente devi ''chiedere'' la stessa cosa al firewall che hai installato o a quello del tuo sistema operativo, anche se in genere dovrebbero fare tutto da solo.
In sintesi e' qualcosa che si fa in cinque minuti d'orologio.

View PostLil79, on 20 August 2012 - 01:13 AM, said:

Per il discorso del pagamento: pagherei per un programma che risolva questi problemi, sperando di pagare meno di un tecnico che venga a farmi il lavoro che io non so fare. Ma se fosse interno a emule, allora mi fiderei, se lo cerco altrove capirai che per un pollo come me è facile cadere in programmi malevoli, quindi mi sto ben ferma con le mani.

Non devi pagare proprio nulla.
Ma come? Hai questo forum in italiano, c'e' la chat in tempo reale che cerchiamo di coprire quasi 24 ore su 24 nella quale puoi abusare gratuitamente di tutta la nostra pazienza, e ti assicuro che e' tanta, ci stanno guide e videoguide per tutta internet e mi vieni a dire che pagheresti per un programma che useresti solo una volta nella vita?
Cioe' piu' aiuto di cosi' veramente a casa dobbiamo venire.

View PostLil79, on 20 August 2012 - 01:13 AM, said:

Se proprio lo sforzo di fare un tale programma è così immane e inumano, in tutti questi anni forse se più utenti come me si fossero lamentati e avessero esposto i loro problemi invece di sparire semplicemente appresso ai torrent, magari questi sviluppatori avrebbero fatto qualcosa a proposito e avrebbero messo un programma per idiotonti a pagamento, anche minimo, ma che restituisca qualcosa a loro ed eviti a noi di dover brancolare nel buio o chiamare un tecnico.

Gente che e' venuta a lamentarsi c'e' stata ed e' giusto che ci sia, ma un programma a pagamento non l'avrebbero messo lo stesso, pensa che sono cinque anni che hanno persino levato la possibilita' di fare donazioni, non e' un problema di soldi.
0

#97 User is offline   Riso64Bit 

  • Magnificent Member
  • PipPipPipPipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 338
  • Joined: 24-March 09

Posted 20 August 2012 - 08:39 AM

quello di cui parlate è un nuovo formato "emule collection v2" (come succede per i torrent in cui si puo scegliere i file da scaricare e quelli da scartare). si potrebbe anche fare...

mi spiego (correggetemi se sbaglio):
creando un file eMule collection si possono inserire collegamenti ed2k (hash) a file. con questa ipotetica versione si potrebbero suddividere ogni hash di file completo (es. l'MKV con tutti i flussi) in link piu specifici ("sotto link parziali"). eMule poi dovrebbe far cercare in kad l'hash completo e tutti i sottohash (e fino a qui si potrebbe anche fare).
il grosso problema sta nel fatto che per creare i sottohash eMule dovrebbe utilizzare uno strumento (esterno) che consenta di scorporare da ogni file i link ed2k parziali (necessarie grosse risorse) e dovrebbe essere anche in grado di poter ricostruire il file usando le le sottoparti scaricate.
conviene implementare una cosa del genere per poterla utilizzare solamente nei flussi video? mp3, ISO, jpg e altri formati sarebbero esclusi
sarebbe però molto conveniente per file di grandi dimensioni come i rip (ISO 1:1) di DVD (invece di utilizzare il formato TAR), file MKV e cosi si potrebbe anche aggiungere il supporto alle "cartelle" di cui tanto si parla sui forum.
0

#98 User is offline   Zangune 

  • Golden eMule
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 1941
  • Joined: 05-March 12

Posted 20 August 2012 - 09:30 AM

View PostRiso64Bit, on 20 August 2012 - 10:39 AM, said:

quello di cui parlate è un nuovo formato "emule collection v2"

Gia' le collezioni sono scarsamente utilizzate purtroppo.

View PostRiso64Bit, on 20 August 2012 - 10:39 AM, said:

si potrebbe anche aggiungere il supporto alle "cartelle" di cui tanto si parla sui forum.

Ignoro, grazie, cerco.

This post has been edited by Zangune: 20 August 2012 - 09:30 AM

0

#99 User is offline   avware 

  • Newbie
  • Pip
  • Group: Members
  • Posts: 7
  • Joined: 02-June 10

Posted 20 August 2012 - 11:25 AM

View PostRiso64Bit, on 20 August 2012 - 09:39 AM, said:

quello di cui parlate è un nuovo formato "emule collection v2" (come succede per i torrent in cui si puo scegliere i file da scaricare e quelli da scartare). si potrebbe anche fare...

Non conosco le "emule collection v2" ma - da utilizzatore e "promotore" delle emule collection - posso confermare la tesi di Zangune: sono (purtroppo) scarsamente utilizzate.

(piccola parentesi) Tempo fa lanciai l'idea, su una board, di condividere le release torrent allo stesso modo (ergo con la stessa organizzazione in file e cartelle) attraverso le emule collection ma non ha avuto il successo sperato.

View PostRiso64Bit, on 20 August 2012 - 09:39 AM, said:

mi spiego (correggetemi se sbaglio):
creando un file eMule collection si possono inserire collegamenti ed2k (hash) a file. con questa ipotetica versione si potrebbero suddividere ogni hash di file completo (es. l'MKV con tutti i flussi) in link piu specifici ("sotto link parziali"). eMule poi dovrebbe far cercare in kad l'hash completo e tutti i sottohash (e fino a qui si potrebbe anche fare).
il grosso problema sta nel fatto che per creare i sottohash eMule dovrebbe utilizzare uno strumento (esterno) che consenta di scorporare da ogni file i link ed2k parziali (necessarie grosse risorse) e dovrebbe essere anche in grado di poter ricostruire il file usando le le sottoparti scaricate.

L'idea è nata dai video, poiché è sempre possibile muxare/splittare un file di questo tipo in tanti flussi (o sottofile se vogliamo), ma personalmente non conosco l'organizzazine logica all'interno di un contenitore avi/mkv ... un hash solitamente viene calcolato su uno stream di byte (es. singolo file). Credo comunque che sia possibile interfacciarsi con librerie esterne per capire dove inizia/termina un flusso per calcolare un sub-hash.

View PostRiso64Bit, on 20 August 2012 - 09:39 AM, said:

conviene implementare una cosa del genere per poterla utilizzare solamente nei flussi video? mp3, ISO, jpg e altri formati sarebbero esclusi
sarebbe però molto conveniente per file di grandi dimensioni come i rip (ISO 1:1) di DVD (invece di utilizzare il formato TAR), file MKV

I file iso corrispondono ad un filesystem, (forse) potrebbe essere utile poter condividere i singoli file all'interno delle iso, così come i singoli file all'interno degli archivi (tar,zip,rar,bz,gz) ma credo che sia un approccio molto più "pesante" del semplice share.

Il calcolo di un hash è un'operazione che richiede un tempo propozionale alla grandezza del file. Su sistemi ridotti/embedded questo processo può richiedere molto tempo ma per fortuna avviene solo una volta (quando emule "conosce" per la prima volta il file in questione). Poter esplorare e condividere file compressi e/o strutture di filesystem può richiedere molta più cpu e sopratutto verrebbe eseguita ad ogni richiesta di un peer (apri, decomprimi, condividi).

View PostRiso64Bit, on 20 August 2012 - 09:39 AM, said:

e cosi si potrebbe anche aggiungere il supporto alle "cartelle" di cui tanto si parla sui forum.

Questa particolare funzionalità la aspetto con trepidazione ;)
0

#100 User is offline   dueddi 

  • Newbie
  • Pip
  • Group: Members
  • Posts: 2
  • Joined: 25-December 12

Posted 25 December 2012 - 10:28 AM

vorrei spostare l'attenzione sul concetto di "user friendly" che manca ad Emule e di conseguenza forse ai suoi programmatori.
tutti si lamentano del fatto che le persone una volta scaricato un file lo tolgono dalla condivisione... eppure lo lasciano sull'HD, ma lo spostano e quindi non lo condividono; vi siete mai chiesti il perchè? sinceramente anche io faccio cosi alle volte ma semplicemente perchè non si possono tenere in emule i file, perchè tutto è caotico!!! Non c'è ordine! se voglio trovare il 5° episodio di una serie tv devo cercare in mezzo ad una miriade di file con nomi non sempre messi bene.
Quindi secondo il mio parere personale, emule dovrebbe sviluppare una funzione simile ad un player multimediale dove si possono fare playlist e ordinare i propri file multimediali e magari inserire anche una copertina ad un album oppure ad una serie tv. di conseguenza il file rimarrebbe in condivisione ed emule sarebbe il software da avviare per vedere un film e di conseguenza mentre sia avvia il film si avvierebbe anche la condivisione dei file risolvendo anche la problematica del non tenere emule connesso che molti una volta scaricato il file non avviano emule.
credo che sia di facilissima attuazione per un programmatore quanto da me elencato, però onestamente non ho capito se i programmatori leggono questa board e soprattutto se hanno la volontà di migliorare emule...perchè credo che dietro alle dichiarazioni "emule va bene cosi per questo non lo aggiorniamo" si nasconda solo perdita di fiducia nel progetto, emule è un progetto non un semplice software; soprattutto rendersi conto che emule è un programma vecchio non al passo con i tempi, i programmatori si perdono spesso in concetti tecnici (importanti sempre) ma spesso dimenticano come l'utente medio(anche meno) interagisce con il software(apple insegna), bisogna aggiornare emule in questo!!!

This post has been edited by dueddi: 25 December 2012 - 11:04 AM

0

  • Member Options

  • (6 Pages)
  • +
  • « First
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

1 User(s) are reading this topic
0 members, 1 guests, 0 anonymous users